associazione culturale teatrOrtaet
PROSA PROGETTI CULTURALI RAGAZZI
Vittoria Aganoor - Una "Leggenda"
dall'oriente alla Belle Epoque

Il Cannocchiale di Galileo
(1609 annus mirabilis)

Il "Carattere" del Risorgimento
(Risveglio, ideali e passioni di un'epoca)


La Cometa
IL TRITTICO DEL PRIMO NOVECENTO
La Duse - Divina Eleonora
La Grande Guerra - Voci e ricordi nelle Stagioni della Storia
L'Acqua e "Il Fuoco" - L'amore tra Eleonora Duse e Gabriele D'Annunzio
Visite animate - Vai al sito web dedicato
Visite animate allo stabilimento Pedrocchi
Visite animate ad Arquà Petrarca
Visite animate al Vittoriale degli Italiani
Visite animate alla Cappella degli Scrovegni
Visite animate al Bastione Alicorno
Visite animate a Castel Sant'Angelo
Visite animate a Villa Contarini
Visite animate al Castello Estense - L'Ariosto Furioso
Visite animate al Castello Estense - Ritratto di Lucrezia Borgia
Visite animate al Castello Estense - Boldini e le donne
Apparizioni dal passato: IN VIAGGIO CON GLI ASTRONOMI Visite animate alla Specola
L'Italia al caffè
(Intermezzi teatrali al Caffè Pedrocchi)
I Racconti dell'Avvento
LA TRILOGIA DELL'AMBIENTE
Una Sporca Storia
A passo di gnomo
Lupo, lupetto giochiamo a Cappuccetto
Le visite "animate" a Villa Contarini sono ideate e realizzate da teatrOrtaet in collaborazione con Villa Contarini-Fondazione G.E.Ghirardi.

Visite animate a VILLA CONTARINI

di Carlo Bertinelli

con Alessandra Brocadello e Carlo Bertinelli

In collaborazione con
Villa Contarini-Fondazione G.E.Ghirardi

  1. Locandina 2017
  2. Locandina 2016

L'OROLOGIO DEL PIACERE

Villa Contarini Visite "animate" per entrare, in compagnia degli attori di teatrOrtaet, a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta, che si presta particolarmente a raccontare come il luogo vada gradatamente a sommare funzioni molteplici e disparate.

Dal Cinquecento al Settecento le Ville Venete hanno il ruolo di fulcro economico delle terre di proprietà del patriziato della Serenissima, assurgendo a luogo di soggiorno e villeggiatura, caricandosi in taluni casi di importanti funzioni di rappresentanza civile e politica.

All'interno della villa, si passa di sala in sala, cambiando stile, epoca, atmosfera, attraverso un cammino a tappe dove ogni luogo viene svelato da personaggi in costume, per mezzo di brevi scene continuamente in bilico tra storia e teatro.

La visita animata si apre con la gatta e il leone, personaggi che sintetizzano in chiave mitico-simbolica il rapporto tra Venezia e il suo entroterra. Si rievocano le vicende delle famiglie patrizie ai tempi della Serenissima: dal matrimonio di Maria da Carrara, che porta in dote ai Contarini il primo insediamento, all'Orologio del piacere che scandisce nel Seicento i festeggiamenti organizzati da Marco Contarini (Procuratore di San Marco), dal declino, quando la villa passa ad altre nobili famiglie veneziane, fino alla rinascita con la famiglia Camerini e un curioso episodio risorgimentale.






Associazione Culturale teatrOrtaet - Sede operativa: Via San Bellino, 14 - 35020 Albignasego (PD) - Sede legale: Via Puglie, 2 35030 Rubano (PD)
Tel. 049.8974122 - Fax 049.8974122 - Cell. 393.9909412 - P.Iva e Cod.Fis. 03933420287 - teatrortaet@pec.it